La falanghina è un vitigno campano a bacca bianca. È il vino più venduto in Italia ed è certamente da considerarsi il più apprezzato sulle nostre tavole. Le sue origini non sono molto chiare, ma quasi sicuramente risalgono ai tempi dei romani quando la falanghina veniva coltivata dai contadini nella Campania felix.

Purtroppo però non esiste dato alcuno che vada a comprovare questa teoria che resta dunque circondata da un alone di mistero. Ciò che è certo è che già Plinio il Vecchio lo descriveva come un vino fortemente apprezzato alla sua epoca tanto che per volontà del Papa stesso fu inserito nella carta dei vini papali. Il suo nome invece deriva dal greco “falangos” ossia la falanga, il palo a cui il vitigno era legato per avere sostegno. Ha un colore tendente al giallo paglierino, all’olfatto si percepiscono profumi di fiori ed agrumi, al palato è fresco e sapido. “…Firmissimum, generosum ac praecipue bonitatis” ossia molto robusto, generoso e di precipua bontà, con queste parole veniva descritto dallo scrittore ed oratore latino Cicerone questo pregiato vino. La Falanghina è perfetta da abbinare sia con aperitivi, antipasti che con pietanze a base di pesce, zuppe, grigliate, frutti di mare. Scoprite la nostra falanghina nella sezione shop del nostro sito. Vi aspettiamo numerosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *