• Coda di volpe

    Il Coda di Volpe è un vitigno a bacca bianca coltivato prevalentemente nella regione Campania. Il suo nome deriva dalla particolare struttura del suo grappolo che ha una forma piramidale che ricorda la coda di una volpe. Le sue origini sono davvero antichissime, sarebbero risalenti addirittura all’età romana, epoca in cui era conosciuto con il nome di “cauda vulpium”,
    Continua a leggere